Esonero contributivo 2018, istituzione codice per i lavoratori agricoli

L’INPS, con il Messaggio n. 1704 del 2018, ha comunicato agli interessati l’istituzione del codice per i lavoratori agricoli relativamente all’ esonero contributivo previsto dalla legge di bilancio per il 2018.

Al riguardo si legge quanto segue nel Messaggio 1704/2018.

Con la circolare n. 40/2018 è stata illustrata la disciplina dell’esonero contributivo di cui all’articolo 1, commi 100-108 e 113-114, della legge 27 dicembre 2017, n. 205, e sono state fornite le indicazioni per la gestione dei connessi adempimenti previdenziali.

Con il presente messaggio, ad integrazione del paragrafo 12 della suddetta circolare e con specifico riferimento all’esonero previsto dall’articolo 1, comma 108, si comunica che è istituito il codice “E9” per dichiarare l’esonero per assunzioni e trasformazioni a tempo indeterminato riguardanti giovani che, nei sei mesi precedenti, abbiano svolto presso il medesimo datore di lavoro attività di alternanza scuola-lavoro o periodi di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore, il certificato di specializzazione tecnica superiore o periodi di apprendistato in alta formazione.

Pertanto, per poter usufruire dell’esonero, nel caso di specie, i datori di lavoro agricolo devono compilare il flusso DMAG inserendo, oltre ai dati occupazionali e retributivi utili ai fini tariffari, le seguenti informazioni:

  • nel campo Tipo Retribuzione il valore “Y”
  • nel campo “CODAGIO” il valore “E9” che assume il significato di “esonero contributivo art. 1 comma 108 della Legge 27 dicembre 2017 n. 205”.

 (Fonte: INPS)

Comments

comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: