Assunzioni nell’industria hi-tech, le novità della settimana

Come di consueto, ecco per voi le nuove offerte di lavoro della settimana, soprattutto provenienti dal settore hi-tech che offre assunzioni per ingegneri e informatici (clicca qui per le offerte della scorsa settimana).

Ma vediamo nel dettaglio cosa offre il mercato per chi è in cerca di occupazione, con lo speciale pubblicato oggi (29.1.2018) dal Sole 24 Ore (firma: A. Lovera; Titolo: “L’industria hi-tech accelera la corsa con nuove assunzioni”) che di seguito riportiamo.

La trasformazione digitale sta modificando il volto delle nostre imprese e allo stesso tempo rappresenta ormai un formidabile sbocco lavorativo.
Dagli ingegneri, agli informatici alle figure commerciali, si ampliano gli spazi all’interno dei gruppi di consulenza e di ingegneria che accompagnano il mercato in questa rivoluzione, soprattutto grazie agli investimenti delle multinazionali. «Oggi, in Italia, l’Information technology è un settore strategico che contribuisce al Pil con il 3,7% del valore aggiunto. È caratterizzato da una elevata produttività e dal fatto di occupare in prevalenza giovani, in buona parte laureati» ha puntualizzato Stefano Pileri, presidente Anitec-Assinform, durante la recente presentazione del rapporto «Il settore IT in Italia», fotografia di un segmento che oggi conta 87mila aziende, per 430mila addetti. «Le direzioni strategiche su cui il settore evolverà sono chiare: nuove tecnologie come cloud, analytics e intelligenza artificiale, IoT, applicazioni e comunicazioni in mobilità. Il suo sviluppo sarà ulteriormente accelerato dalle straordinarie iniziative di sistema quali il Piano Strategico Banda Ultra Larga, Il Piano Impresa 4.0, e, auspicabilmente, dall’accelerazione del Piano Triennale della Pubblica Amministrazione Digitale».
Almeno sulla carta, è l’ambito giusto per i giovani. I lavoratori si addensano nella fascia 30- 49 anni e oltre il 90% della forza lavoro ha contratti a tempo indeterminato. Il Rapporto conferma che oggi il 65% delle imprese italiane ha in corso investimenti sul piano dell’innovazione, nello specifico su IoT (39,9% delle imprese), Big Data (33,4%), Cloud (28,7%), Mobility (23,2%), Industry 4.0 (20.3%).
Sul fronte assunzioni, un recente monitoraggio di Hunters group indica, infatti, molte professioni It tra quelle più ricercate per il 2018, tra cui il Chief digital officer, il Cloud architect oppure il il Cyber security manager e il Data protection officer, questi ultimi più rivolti alla protezione informatica dei dati. Figure che si ritrovano nelle schede pubblicate in pagina. Ci sono alcuni big di calibro che trainano le assunzioni. Ad esempio Atos (colosso globale da 12 miliardi nel mondo), Altran (oltre 2 miliardi, pronta almeno a 500 assunzioni nell’intero 2018 in Italia), Engineering, che sfiora il miliardo di fatturato e tra Italia e mondo ha ben 500 posizioni aperte, o ancora Cegeka (giro d’affari oltre i 400 milioni) accanto a cui operano molte imprese più piccole, forse troppo visto che un problema del settore è l’eccessiva frammentazione. Un’altra criticità è la mancata corrispondenza tra domanda e offerta, purtroppo frequente, visto che le imprese hanno bisogno spesso di profili specializzati e con esperienza, su segmenti ancora tutto sommato giovani, e difficilmente i neo laureati riescono a rispondere a questi criteri. A ogni modo, le prospettive non mancano. Nelle schede in pagina abbiamo approfondito le ricerche di personale di alcune aziende iper specializzate nell’It, escludendo volutamente “marchi” molto noti, che naturalmente vanno tenuti d’occhio, a partire da Google (cerca alcune figure, in modo particolare sales engineer, product specialist e technical specialist tutti in area Cloud) e Microsoft (20 nuove posizioni pubblicate da dicembre a oggi). A queste vanno aggiunte almeno la multinazionale Edicom (ha bisogno di 6 international consultants su Milano) e altre, tra cui Cedacri, Ovh, Adicom group, gruppo Ised, Hitachi System Cbt, Akamai, Cegid, Capgemini, Hpe-Hwelett Packard, Siav, Supernap Italia.

ENGINEERING
Posizioni aperte: 500
Le figure ricercate sono circa 200 con esperienza e circa 300 tra neolaureati e neodiplomati in discipline tecnico scientifiche, in prevalenza destinate ai filoni del Cloud Solutions, Cyber Security, Artificial Intelligence, Data Analytics e Robotics.
Contratti: tempo indeterminato, apprendistato e stage
Figure cercate: data analyst, data scientist, cloud architect, robotic process automation specialist, cyber security consultant, digital transformation specialist, solution architect, project & program manager, presales specialist, account manager e sales manager.
Sedi: Milano, Roma, Padova, Bologna, Torino, Firenze, Napoli e in minima parte estero.
Dove candidarsi: http://eng.it/lavora-con-noi

IBM
Posizioni aperte: 44

La multinazionale cerca personale in prevalenza nelle categorie “architect”, “consultant”, “sales”, “enterprise operations” e “finance”.
Contratti: In prevalenza tempo indeterminato, internship per alcune posizioni
Figure cercate: application architect, application developer, security service specialist, Sap consultant fin.co, sales specialist, senior managing consultant, technical sales specialist, solutions sales, sap srm/ariba consultant, sap business consultant, industry consultant, project manager, business development executive
Sedi: Segrate (Mi), Roma, Bari (1 internship),
Dove candidarsi: https://www-05.ibm.com/employment/it-it/

ALTRAN ITALIA
Posizioni aperte: 240

Si cercano circa 240 professionisti con competenze in ambito engineering, information technology, economia dei mercati finanziari.
Contratti: Tempo indeterminato, determinato e stage finalizzato all’assunzione, a seconda del profilo.
Figure cercate: Candidati con una laurea Specialistica in discipline ingegneristiche, scientifiche ed economiche (diciture specifiche da verificare sul sito).
Sedi: tutta Italia (principalmente Milano, Torino, Roma, Bologna e Napoli)
Dove candidarsi: https://www.altran.com/it/it/carriera/

ATOS
Posizioni aperte: 200

Atos è alla ricerca di business technologist motivati, in ambito Cybersecurity, Big Data, SAP Hana e Smart Cities, Cloud, ServiceNow, Salesforce, Open Source. Il gruppo mette in campo anche il programma “Giovani talenti” rivolto ai neo-laureati.
Contratti: Tempo determinato o indeterminato in base a esperienza e seniority.
Figure cercate: Business Analyst; Security Consultant; Client Partner; Consultant e Senior Consultant SAP ISU e CRM; Sap Hana Solution architect; System Engineer; Tibco consultant; RPA consultant; Technical e Functional Analyst Salesforce; Project Manager, Senior Delivery Manager e Program Manager per i mercati Banking, Telco, Energy & Utility, Public, Manufacturing; IOT specialist; Industry 4.0 Specialist; NFV Architect e senior Architect; Cloud Solution Architect (Service Orchestration, Integration) , ITSM/Service Now Solution Architect; Java consultant and developer; Consultant Big Data; Solution Architect, OSS/BSS Specialist; Analytics and Cognitive Architects and Specialists; Digital Transformation Consultants.
Sedi: Milano, Roma, Napoli
Dove candidarsi: https://jobs.atos.net/

ZUCCHETTI
Posizioni aperte: 90

Opportunità sia per profili con esperienza sia per figure neodiplomate o neolaureate in materie informatiche, ingegneristiche ed economiche.
Contratti: Tempo indeterminato.
Figure cercate: sistemista senior Windows, addetto centro studi, sistemista data center Linux, software developer, application consultant Erp, account manager Erp, Ex designer, project manager payroll, It security specialist, consulente safety solution, It service manager, programmatore VB.net Microsoft.
Sedi: Lodi e altre sedi tra cui Torino, Ancona, Bergamo, Riccione e Modena.
Dove candidarsi:https://erm.zucchetti.it/HRSelezione/jsp/hvse_pindex.jsp?m_cMode=hyperlink&m_cParameterSequence=

CEGEKA
Posizioni aperte: 40

Multinazionale in forte crescita offre opportunità, con particolare attenzione all’evoluzione dei diversi campi dell’innovazione tecnologica
Contratti: tempo indeterminato e stage
Figure cercate: sviluppatori con competenze su vari ambiti: .NET, Java, Javascript, HTML5 e mobile. Consulenti e sviluppatori ERP Microsoft.
Sedi: Milano, Roma e Padova
Dove candidarsi: http://www.cegeka.it/lavora-con-noi

ARUBA
Posizioni aperte:37

Il gruppo seleziona un mix tra profili tecnici e altri di interfaccia con il pubblico, visto che opera anche come b2c.
Contratti: Vari a seconda del profilo.
Figure cercate: Profili ingegneristici, informatici (molti sviluppatori), analisti, ma anche personale con esperienza in ambito marketing e di relazione con i clienti.
Sedi: Arezzo, Ponte san Pietro (Bg), Bibbiena (Arezzo), Firenze, Chieti, Ferrara
Dove candidarsi: https://www.aruba.it/lavora.aspx

LUTECH
Posizioni aperte:27

Si cercano alcuni profili altamente specializzati e altri da inserire tramite uno stage iniziale.
Contratti: Vari a seconda del profilo.
Figure cercate: Profili ingegneristici (tra cui network security, DevOps, software, presales network), sviluppatori e amministratori di sistema (tra cui un DB2/Aix), analisit e manager in ambito cybersecurity e infrastrutture.
Sedi: Cologno Monzese, Milano, Torino, Roma (1)
Dove candidarsi: http://www.lutech.it/careers/

BARTOLINI
Posizioni aperte: 33
Contratti:
 tempo indeterminato, tempo determinato
Figure cercate: commerciale esterno, impiegati operativi e amministrativi, impiegati assistenza clienti, supervisori operativi, analisti programmatori, assistente servizi finanziari, programmatori, addetti data entry, impiegati assistenza clienti
Sedi: Ancona, Bergamo, Bologna, Brescia, Cuneo, Firenze, Guidonia, Lecco, Lodi, provincia di Milano, Parma, Pisa, Roma, Rovato, Rovereto, provincia di Torino, Verona
Dove candidarsi:https://next.cvwebvision.it/brt/formweb/FormJP.asp?LanguageId=0

RINASCENTE
Posizioni aperte: 6+
Contratti:
 tirocinio, tempo determinato
Figure cercate: sales assistant, stage assistant buyer, allievi capi area, stage strategic marketing analyst, stage visual merchandising
Sedi: head office Milano, punti vendita in tutta Italia,
Dove candidarsi:https://www.rinascente.it/careers/it/173452/posizione-aperta/

AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA)
Posizioni aperte: 90
, candidature entro il 12 febbraio
Contratti: tempo indeterminato
Figure cercate: 8 assistenti servizi, 7 funzionari economico-finanziari, 11 funzionari giuridici di amministrazione, 5 funzionari statistici, 2 funzionari linguistici, 33 dirigenti farmacisti, 14 dirigenti chimici, 10 dirigenti medici
Sede: Roma
Dove candidarsi: http://www.aifa.gov.it/content/concorsi-2018

Invece per i giovanissimi, possibilità di stage presso i consolati italiani sparsi per il mondo, come viene illustrato negli altri due articoli dello Speciale del Sole 24 Ore (firma: F. Barbieri; Titolo: “Stage nei consolati del mondo” e “Training nelle istituzioni Ue”) che di seguito riportiamo:

Ambasciate, rappresentanze permanenti nelle organizzazioni internazionali, consolati, istituti italiani di cultura: sono 353 le opportunità di stage sparse per il mondo riservate agli studenti universitari.
Il bando di selezione, aperto fino al 9 febbraio, è frutto di una collaborazione tra il ministero degli Esteri, il Miur e le università italiane, attraverso il supporto organizzativo della Fondazione Crui. I tirocinanti saranno impegnati nella realizzazione di ricerche, studi, analisi ed elaborazioni di dati utili all’approfondimento dei dossier trattati in ciascuna sede diplomatica.
Possono candidarsi gli studenti degli atenei aderenti al progetto (sono una cinquantina, con l’elenco disponibile sul sito www.crui.it) iscritti a determinati corsi di laurea magistrali, con minimo 60 crediti formativi (almeno 230 in caso di lauree a ciclo unico), una media non inferiore a 27/30, una conoscenza certificata della lingua inglese dal livello B2 in su e un’età non superiore a 28 anni.
La durata dei tirocini è di tre mesi – dal 2 maggio al 2 agosto 2018 – prorogabili di un ulteriore mese, d’intesa tra la sede ospitante, lo stagista e l’università di provenienza.
Le sedi di svolgimento sono sparse per tutto il mondo: 159 posti sono in Europa, 53 in Asia, 46 in America del Nord, 42 in Centro e Sud America, 30 in Africa, 13 nel Medio Oriente e 10 in Oceania.
Il tirocinio è disciplinato da un progetto formativo, che contiene le attività che il giovane sarà chiamato a svolgere e il numero di crediti formativi (almeno 1 per ogni mese di attività).
Al tirocinante spetta un rimborso forfettario delle spese sostenute di importo minimo pari a 300 euro mensili, pagati dall’università di appartenenza. Alcune sedi estere ospitanti mettono a disposizione degli studenti alloggi gratuiti.
Le candidature possono essere inviate esclusivamente per via telematica dal sito della Fondazione Crui entro le ore 17 del 9 febbraio.
Il candidato, oltre a inserire i dati anagrafici, il curriculum, la lettera motivazionale, le eventuali esperienze lavorative e tutte le informazioni su ateneo, corso di studi ed esami sostenuti, dovrà indicare anche due sedi di destinazione, di cui una al di fuori di Unione europea e Stati Uniti.

Training nelle istituzioni Ue

Corte di giustizia, Consiglio, Corte dei conti: tre istituzioni dell’Unione europea che mettono in palio ogni anno tirocini presso le proprie direzioni, con rimborsi spese mensili intorno ai mille euro.
Si svolgeranno presso la direzione ricerca e documentazione, il servizio stampa e la direzione generale traduzione o interpretariato gli stage di 5 mesi organizzati dalla Corte di giustizia Ue. Tra i requisiti, oltre alla cittadinanza europea, la laurea in giurisprudenza, scienze politiche e interpretariato, una perfetta conoscenza di una delle lingue ufficiali dell’Unione e una buona conoscenza di una seconda. L’indennità economica è di 1.120 euro netti al mese (prossima scadenza per candidarsi: 30 aprile per tirocini dal 1° ottobre al 28 febbraio).
I tirocinanti del Consiglio dell’Unione europea sono assegnati a un dipartimento e lavorano come parte del team: quelli retribuiti sono un centinaio della durata di cinque mesi, con un compenso di 1.087 euro netti al mese. Nelle selezioni viene data priorità ai candidati più brillanti che abbiano completato o iniziato un corso sull’integrazione europea o che lavorino nel settore pubblico o privato legato ad attività della Ue. La prossima scadenza è il 15 marzo per tirocini da svolgere nel periodo 1° settembre 2018 -31 gennaio 2019.
La Corte dei conti, infine, organizza tre sessioni di stage all’anno di formazione pratica nei propri settori di competenza, che iniziano i 1° febbraio, 1° maggio e 1° settembre. Possono essere retribuiti (1.120 euro netti mensili) oppure no, a seconda della disponibilità di bilancio. Tra i requisiti, oltre alla nazionalità di uno degli Stati membri della Ue e alla conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell’Unione, anche l’aver completato almeno quattro semestri di studio universitario in un settore che rivesta interesse per la Corte. Le prossime scadenze per candidarsi sono dopodomani 31 gennaio, oppure il 31 maggio.

Sul sito della rete ufficiale del programma Erasmus+tutte le opportunità di studio e lavoro nelle istituzioni dell’Unione europea

Comments

comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: