Advertisement

Accordo Federalberghi contratto a termine e apprendistato

Lo scorso 16 giugno 2014 la Federalberghi, la Faita unitamente ai seguenti sindacati di categoria: Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL, con la partecipazione altresì della Confcommercio, hanno siglato un accordo contrattuale in materia di contratti a termine e apprendistato, in ottemperanza delle novità introdotte dalla L.n. 78/2014 (Jobs Act). Tale intervento è stato necessario poichè si è voluto porre in qualche modo rimedio ad alcune problematiche sorte a seguito della nuova normativa contenuta proprio nel Jobs Act. L’Accordo, pubblicato il 18 giugno 2014, interessa oltre 200.000 lavoratori impiegati nel settore turistico-ricettivo e si pone l’obiettivo di chiarire la questione relativa ai limiti quantitativi previsti dalla legge sull’utilizzo dei contratti a termine riguardo anche alla esclusione dell’applicazione di tali limiti relativamente ai contratti per lavoro stagionale e a quelli legati alla intensificazione dell’attività turistica in particolari periodi dell’anno.

Le parti che hanno siglato l’Accordo hanno inoltre evidenziato che taluni particolari contratti di lavoro sono esclusi dall’applicazione del c.d. “stop-and-go” con la conseguente possibilità per i datori di lavoro del settore in questione di sottoscrivere contratti a tempo determinato in successione.

Il citato accordo, per quanto concerne i limiti quantitativi dei lavoratori assunti con contratto a tempo determinato, stabilisce inoltre che il numero dei lavoratori da impiegare contemporaneamente con contratto a termine in ciascuna unità produttiva viene così stabilito:

Advertisement

BASE DI COMPUTO                                                                  LAVORATORI A TEMPO DETERMINATO

– da 0 a 4                                                                                                                                       4

– da 5 a 9                                                                                                                                        6

– da 10 a 25                                                                                                                                   7

– da 26 a 35                                                                                                                                   9

– da 36 a 50                                                                                                                                   12

– oltre i 50                                                                                                                                     20%

La “base di computo” è costituita dai lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato e con contratto di apprendistato, “che risultino iscritti nel libro unico del lavoro all’atto dell’attivazione dei singoli rapporti“.

Allegato: Accordo Federalberghi del 6_6_2014 su t.d. e apprendistato

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

Advertisement