Advertisement

Accordo di emigrazione Italia e Brasile:

 L’INPS, con il Messaggio n. 1989 del 18 marzo 2015, ha informato gli interessati sull’Accordo di emigrazione tra Italia e Brasile e relativo Protocollo Aggiuntivo e sulle modalità di presentazione della domanda di pagamento delle pensioni brasiliane in Italia.

Si legge in particolare sul Messaggio n. 1989/2015 quanto segue.

Nel corso del V Consiglio di Cooperazione tra Italia e Brasile, svoltosi a Roma il 25 ottobre 2013, la delegazione brasiliana aveva annunciato l’avvio da parte della propria Istituzione di Sicurezza Sociale (INSS) delle procedure per rendere possibile il pagamento diretto delle prestazioni pensionistiche brasiliane sul conto corrente italiano, a favore dei beneficiari residenti nel nostro Paese.

Advertisement

 Ciò in ottemperanza alle disposizioni contenute negli articoli 37 e 42 dell’Accordo di emigrazione tra Italia e Brasile che sanciscono, rispettivamente, il principio della parità e reciprocità di trattamento e quello dell’esportabilità delle prestazioni pensionistiche nonché, nel rispetto delle disposizioni di cui all’articolo 15.2 del Protocollo aggiuntivo allo stesso Accordo, che prevede il pagamento diretto delle prestazioni da parte delle Istituzioni competenti dei due Stati contraenti.

 L’INSS brasiliano, nel finalizzare le suddette procedure, ha predisposto un apposito modello di domanda di pagamento delle prestazioni pensionistiche brasiliane ai beneficiari residenti in Italia, con contestuale revoca delle eventuali deleghe precedentemente attribuite a persone residenti in Brasile o ad associazioni locali, autorizzate a riscuotere le pensioni erogate dall’INSS per conto dei titolari residenti in Italia.

Tale modello, (Allegato n 1) disponibile sul sito internet dell’Istituto www.inps.it, nella – sezione Moduli – con la sigla TBM Cod. CI 052, deve essere allegato alla domanda di prestazioni pensionistiche per le quali il residente in Italia desidera richiedere il pagamento diretto del pro-rata brasiliano sul proprio conto corrente italiano.

Qualora la richiesta di pagamento diretto non sia stata contestuale alla domanda di pensione, la stessa dovrà essere inoltrata, a cura dell’interessato o per il tramite del patronato che lo assiste, e sempre utilizzando l’apposito modello, alla seguente Agenzia competente dell’INSS:

 APSIBH – Agência da Previdência Social Atendimento Acordos Internacionais

Belo Horizonte Código 11.001.140

Rua Amazônas nº 266, 9º Andar, Sala 901

Centro – Belo Horizonte-MG  30180-001

Tel: 0055(31) 3249-4605/3249-4604/3249-4606/3249-4607

E-mail: apsai11001140@inss.gov.br

Quanto sopra viene divulgato in linea con le disposizioni di cui all’ articolo 14.1 del Protocollo aggiuntivo all’Accordo di emigrazione tra Italia e Brasile, che sancisce il principio di collaborazione amministrativa e assistenza reciproca tra le Istituzioni di sicurezza sociale dei due Paesi.

(Fonte: INPS)

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

Advertisement