Advertisement

Come presentare la domanda per ottenere l’indennità di disoccupazione agricola

La domanda va presentata direttamente presso qualunque sede dell’Inps o anche attraverso il Patronato.

Termini per presentare la domanda per ottenere l’indennità di disoccupazione agricola

La domanda deve essere presentata tassativamente entro il 31 marzo dell’anno in cui si vuole ottenere l’indennità sia dal diretto interessato che da,i suoi eredi (in caso di decesso dell’assicurato).

Advertisement

Calcolo dell’indennità di disoccupazione agricola

Coloro che presentano la domanda devono tener presente che l’Istituto provvederà a versare una indennità pari al numero delle giornate lavorate per un massimo di 365 giorni.

Da tali giornate l’Inps detrarrà:

  • le giornate di lavoro agricolo;

  • le giornate di lavoro non agricolo;

  • gli eventuali giorni di malattia, infortunio, maternità, ecc.

per una quota pari al 40% dello stipendio percepito durante il periodo per il quale si richiede la disoccupazione agricola.

È da tener presente che dall’importo così calcolato l’Inps detrarrà una ulteriore percentuale del 9% di indennità giornaliera per ogni giornata di disoccupazione riconosciuta, fino ad un massimo di 150 giorni.

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

Advertisement