Advertisement

Lavoro all’estero, nuove opportunità di occupazione in Europa e nel mondo: 

Rapporti di lavoro a tempo determinato con possibilità di rinnovo presso le Nazioni Unite, l’Unicef, la Nato, l’Organizzazione Mondale della Sanita, ed ancora altri enti internazionali e in tutte le loro sedi sparse in vari Paesi del mondo per coloro che colgono l’opportunità di lavorare all’estero.

Le posizioni aperte sono per funzionari, economisti e project manager e vediamo nel dettaglio di cosa si tratta, riportando di seguito l’articolo pubblicato oggi (25.9.2017) dal Sole 24 Ore (Pagina a cura di Francesco Nariello; Titolo: “Enti internazionali: dall’Onu alla Nato più di 600 new entry”). Ma affrettatevi ad inviare le candidature perché sono prossimi alla scadenza i termini per l’invio delle domande!!

Ecco l’articolo.

Dalle Nazioni Unite alla Nato, dall’Organizzazione mondiale della sanità alla Bce. Sono solo alcune delle organizzazioni internazionali che – nelle loro sedi in tutto il mondo – hanno posizioni di lavoro aperte. Si tratta, nella maggior parte dei casi, di incarichi a tempo determinato, spesso con possibilità di rinnovo e, talvolta, di conversione a tempo indeterminato, ma anche di consulenze e tirocini retribuiti. Al momento, in base agli annunci pubblicati sui siti web dei principali enti, sono 619 i posti a livello europeo e mondiale.

Intraprendere una carriera in un’organizzazione internazionale non è facile ma rappresenta un’opportunità interessante per chi è disposto a trasferirsi all’estero, anche in paesi a rischio, ha un’ottima conoscenza (almeno) dell’inglese – requisito essenziale, spesso insieme a un’esperienza pluriennale post-laurea nel settore di interesse – e propensione ad adattarsi a contesti culturali diversi.

Per cogliere le occasioni bisogna tenere d’occhio i portali di recruiting online delle varie organizzazioni e decidere rapidamente: molto spesso, infatti, le deadline per le candidature sono piuttosto ravvicinate.

Al primo posto c’è l’Onu, con 229 posti. Di questi, quasi i due terzi sono riservati ad alti profili: sono 140, infatti, le posizioni inquadrate come “professional and higher categories”. Tra queste c’è un posto da direttore nella divisione affari regionali del dipartimento “safety and security”, presso il Palazzo di Vetro a New York, ma anche quello di capo sezione politica e analisi macroeconomica a Bangkok, in Thailandia, presso la Commissione Asia-Pacifico.

Sempre in ambito Nazioni Unite, sono 74 i posti all’Unicef, tra consulenze e incarichi a tempo determinato (escluse offerte riservate ai residenti locali). Ad Amman, presso il country office in Giordania, ad esempio, si cerca uno specialista della nutrizione con almeno 5 anni di esperienza.

L’Oms ha 60 posizioni aperte, tra cui un profilo di data manager da impiegare a Freetown, in Sierra Leone, nelle politiche di sorveglianza e prevenzione di epidemie e malattie infettive. Tra le 54 opportunità alla Fao, invece , c’è un posto a tempo determinato per una figura di agricultrual Officer da impiegare a Beirut, in Libano; molto richiesti anche economisti, statistici e project manager.

Sono 42 le vacancies aperte alla Nato, tra cui una per analista/sviluppatore di software gestionali, con riferimento particolare al sistema Oracle Erp, per la sede di Bruxelles; porta aperta, tra gli altri, per uno storico presso il quartier generale a nord della città belga di Mons.
La maggior parte delle richieste presso la Banca Mondiale si rivolgono al personale “locale” (18), mentre tra le 9 posizioni “internazionali” c’è quella per un economista specializzato in ambito sanitario alla sede di Washington D.C.

Sul fronte europeo, tra gli organismi che offrono più opportunità lavorative ci sono Bei e Bce. Alla Banca europea per gli investimenti si trovano ricerche aperte (totale 41) sia per ruoli senior, come il posto per investment officer, che per contratti di livello inferiore, come quello per assistente amministrativo, entrambi presso la base in Lussemburgo. Tra le 13 le posizioni aperte alla Bce (oltre a tre tirocini retribuiti) c’è la richiesta di un principal communications officer per la divisione web-digital a Francoforte.

Tra gli altri enti internazionali che, in questo momento, offrono sbocchi ci sono – infine – l’Ocse (71 posizioni), le organizzazioni per il contrasto al crimine Europol (10) e Interpol (8), Fmi (5), ma anche agenzie europee come Easo (2) o Eurofound (1).

Ecco l’elenco dettagliato:

ONU
Posizioni aperte: 229

Profilo: Tra le opportunità di lavoro alle Nazioni Unite, presso la sede di New York, c’è un posto da direttore nella divisione affari regionali del dipartimento “Safety and Security”, cui spetta la gestione strategica delle operazioni e la supervisione su rischi e minacce per la sicurezza.
Requisiti: Richiesta la laurea magistrale – in materie come giurisprudenza, scienze politiche/sociali, relazioni internazionali, pubblica amministrazione, giustizia penale – o la triennale con due anni di esperienza qualificata. Inglese fluente ed oltre 15 anni di esperienza nel settore di cui 5 a livello internazionale.

Deadline: 21 ottobre 2017

Dove candidarsi: https://careers.un.org/

UNICEF
Posizioni aperte: 74

Profilo: Tra le ricerche aperte c’è quella per uno specialista della nutrizione presso gli uffici di Amman, in Giordania. Si tratta di un posto a tempo determinato con il compito di supportare sviluppo, preparazione e monitoraggio dei programmi di nutrizione sul territorio.

Requisiti: Laurea magistrale (o specializzazione post-laurea) in materie come nutrizione, scienze sanitarie, management della sanità pubblica, epidemiologia nutrizionale. Essenziali almeno 5 anni di esperienza lavorativa nel settore, con particolare riferimento alla nutrizione materna e infantile. Conoscenza fluente di inglese e arabo.

Deadline: 1 ottobre 2017

Dove candidarsi: https://www.unicef.org/about/employ/

 

OMS

Posizioni aperte: 60

Profilo: Tra le richieste da parte dell’Organizzazione mondiale della sanità c’è quella per un profilo di Data manager, la cui attività si svolgerà a Freetown, in Sierra Leone, a supporto delle istituzioni locali nell’ambito delle politiche di sorveglianza e prevenzione di epidemie e malattie infettive.
Requisiti: Può bastare una laurea triennale ma è preferibile la magistrale in statistica, matematica, epidemiologia, informazione sanitaria. Necessari almeno 5 anni di esperienza nella gestione dei dati sul fronte del monitoraggio delle malattie a livello nazionale o internazionale.

Deadline: 29 settembre 2017

Dove candidarsi: www.who.int/careers/en/

FAO

Posizioni aperte: 54

Profilo: Tra gli sbocchi lavorativi alla Fao c’è un posto a tempo determinato (un anno con possibilità di rinnovo) per una figura di Agricultrual Officer, da impiegare a Beirut, in Libano, presso la divisione specializzata sulla produzione/protezione delle piante ed uso efficiente delle risorse.

Requisiti: Laurea in agraria, produzioni vegetali, scienza delle piante con esperienza di almeno 7 anni nel settore, in particolare per le coltivazioni in terreni aridi. Oltre alla conoscenza dell’inglese, richiesto anche qualche elemento di una lingua tra arabo, francese, spagnolo, russo e cinese.

Deadline: 27 settembre 2017

Dove candidarsi: www.fao.org/employment

NATO
Posizioni aperte: 42

Profilo: Tra le richieste attive alla Nato c’è quella per un analista/sviluppatore di software gestionali, con riferimento particolare al sistema Oracle Erp, da inserire nello staff internazionale presso il quartier generale di Bruxelles. Contratto di tre anni (rinnovabile) con possibilità di conversione a tempo indeterminato.

Requisiti: laurea in informatica o information technologies, almeno 4 anni di esperienza professionale in analisi, design, sviluppo e integrazione di applicazioni software. Conoscenza avanzata di almeno una delle lingue ufficiali dell’organizzazione: inglese e francese

Deadline: 15 ottobre 2017

Dove candidarsi: www.nato.int

 

BEI 

Posizioni aperte: 41 

Profilo: tra i profili ricercati alla Banca europea per gli investimenti c’è quello di Senior Investment Officer presso la sede lussemburghese dell’istituto. L’incarico – full time con contratto quadriennale (possibilità di rinnovo) – prevede, tra l’altro, responsabilità nella gestione di operazioni di debito ed equity con piccole e medie imprese innovative europee.

Requisiti: Master’s degree in Finance/Business, con esperienza di almeno 5 anni nel settore finanziario, meglio se accompagnata da qualifica Cfa. Eccellente conoscenza di inglese o francese e, preferibilmente, di un’altra lingua europea.

Deadline: 2 ottobre 2017

Dove candidarsi: https://erecruitment.eib.org

BCE

Posizioni aperte: 13

Profilo: tra i posti a disposizione rientra la richiesta di un Principal communications officer da inserire a tempo determinato (3 anni) presso la divisione Web and Digital presso la sede dell’istituto a Francoforte, in Germania.

Requisiti: Laurea magistrale (o specializzazione post-laurea) in un ampio ventaglio di percorsi tra cui: communications design, digital media, graphic design, relazioni internazionali, scienze politiche, informatica, economia; laurea triennale più 5 anni di esperienza sul campo; oppure una qualifica professionale con 8 anni di lavoro in ambito comunicazione digitale

Deadline: 28 settembre 2017

Dove candidarsi:https://www.ecb.europa.eu/careers/vacancies/html/index.en.html

 

BANCA MONDIALE 

Posizioni aperte: 9

Profilo: una delle ricerche aperte dalla Banca Mondiale riguarda una posizione da economista specializzato in ambito sanitario (Health economist/specialist) presso la sede dell’organizzazione a Washington D.C., da inserire nel contesto delle strutture attive sul fronte della strategia per la copertura sanitaria universale.

Requisiti: laurea magistrale o dottorato in discipline sanitarie, come assistenza sanitaria, salute pubblica e management, economia sanitaria. Esperienza lavorativa in questi ambiti di almeno 5 anni. Oltre alla conoscenza dell’inglese (essenziale), preferibile anche il russo.

Deadline: 2 ottobre 2017

Dove candidarsi:http://web.worldbank.org/

AGCM
Posizioni aperte: 28
, candidature entro il 5 ottobre

Contratti: praticantato di 1 anno

Figure cercate: laureati in materie giuridiche, economiche o statistiche di cui 16 esperti in area concorrenza e tutela del consumatore, 6 per rating di legalità, 6 con competenze istituzionali

Sede: Roma

Dove candidarsi:

http://www.agcm.it/component/joomdoc/personale/BANDO%20SELEZIONE%20STAGE%202017.pdf/download.html

ASSIOMA
Posizioni aperte: 10 

Contratti: tempo indeterminato

Figure cercate: professionisti leisure travel and tourism: coordinatori operativi, product manager, food&beverage manager, responsabili amministrazione, deputy manager al centro e al nord

Sedi: Centro e Nord Italia

Dove candidarsi: www.assiomaselezione.com

 

BRICOCENTER
Posizioni aperte: 10

Contratti: tempo indeterminato

Figure cercate: giovani laureati tra gennaio 2016 e settembre 2017 da inserire in marketing, vendite, acquisti e altri ambiti, con buona padronanza della lingua inglese o francese, un’ esperienza di studio o lavoro di almeno 6 mesi all’estero e la disponibilità a spostamenti in Italia e internazionali

Sedi: Rozzano (Milano) e altre sedi in Italia e all’estero

Dove candidarsi: http://lavoraconnoi.bricocenter.it/

 

Business Integration Partners (BiP)

Posizioni aperte: 200 tra settembre e dicembre 2017, 580 stimate nel 2018

Contratti: tempo indeterminato (60%,) tempo determinato (5%), stage (35%)

Figure cercate: professionisti area industry 4.0 e manufacturing, data scientist, specialisti robotic process automation, architetti IT, specialisti cybersec

Sedi: Milano (75%), Roma (25%)

Dove candidarsi: https://www.businessintegrationpartners.com/italy/#careers

 

IBM

Posizioni aperte: 200 entro fine anno

Contratti: tempo indeterminato

Figure cercate: giovani laureati under 30 da inserire come cognitive/digital/cloud process transformation consultant o enterprise application consultant

Sedi: Segrate (Milano), Roma

Dove candidarsi: http://www-05.ibm.com/employment/it-it/entrylevel.html

 

ILIAD ITALIA

Posizioni aperte: 3

Contratti: tempo indeterminato

Figure cercate: chief accountant, retail real estate manager, press relationship and communication manager

Sedi: Roma, Milano

Dove candidarsi: http://iliad-italia.jobs.vocationcity.com/jobs/

 

MotorK
Posizioni aperte: 46

Contratti: vari in base all’esperienza

Figure cercate: 11 posizioni area corporate, 2 finanza, 6 marketing, 3 customer service, 3 product innovation, 7 vendite, 13 tecnologia, 1 ux e design

Sedi: Milano, Londra, Parigi, Madrid, Munich

Dove candidarsi: https://www.motork.io/it/careers/

 

PRYSMIAN GROUP

Posizioni aperte: 40-50

Contratti: formazione iniziale seguita da un anno di job rotation

Figure cercate: neolaureati in Economia, Business, Ingegneria, Fisica, Chimica e Matematica

Sedi: Milano e poi 2 anni all’estero

Dove candidarsi: https://www.prysmiangroup.com/careers

 

AMAZON

Posizioni aperte: 88

Contratti: tempo indeterminato, tirocini con rimborso spese

Figure cercate: specialisti area marketing, It, finanza, vendite, legale, commerciale, gestione operations e distribuzione, sviluppo hardware e risorse umane

Sedi: Milano, Passo Corese (Rieti), Origgio (Varese), Firenze, Asti, Vercelli, Bologna, Avigliana (Torino)

Dove candidarsi:

https://www.amazon.jobs/it/search?base_query=&loc_query=Italy&job_count=88&result_limit=10&sort=recent&loc_group_id=italy-override&cache

 

Advertisement

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

Advertisement