Advertisement

Versamento contribuzione lavoratori spettacolo e sportivi:

L’INPS, con la Circolare n. 28 del 10 febbraio 2015, ha informato gli interessati sulle modalità di versamento a mezzo F24 della contribuzione per invalidità, vecchiaia e superstiti dovuta per i soggetti iscritti al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo e al Fondo pensioni sportivi professionisti, a far data dal periodo di competenza gennaio 2015 (istruzioni operative e contabili).

In particolare, si legge nella Circolare n. 28/2015, quanto segue.

L’Istituto, facendo seguito alla Circolare n. 154/2014, con la quale in relazione al completamento del processo di integrazione delle prassi amministrative vigenti per le gestioni ex Enpals con quelle in uso presso l’Istituto, ha fornito le istruzioni operative  relative alle nuove modalità di presentazione delle dichiarazioni contributive afferenti ai soggetti iscritti al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo (FPLS) e al Fondo pensioni sportivi professionisti (FPSP) nell’ambito della sezione <PosContributiva> del flusso UniEmens, dedicata alle aziende con dipendenti.

Advertisement

A tal proposito l’INPS ha ricordato che le nuove modalità di presentazione della denuncia contributiva vigono a far data dal 1° gennaio 2015, per i periodi di competenza a partire da gennaio 2015.

 Allo scopo di agevolare i datori di lavoro nel corretto assolvimento dell’obbligo di versamento della contribuzione dovuta a mezzo del modello di pagamento unificato F24 la Circolare n. 28/2015 contiene tutte le istruzioni relative, come sopra si è detto, ai versamenti contributivi di competenza a partire da gennaio 2015 (la cui scadenza ordinaria del pagamento è fissata al 16 febbraio 2015) per invalidità, vecchiaia e superstiti (IVS) e delle contribuzioni minori relative ai soggetti iscritti al FPLS e FPSP.

Sono inoltre fornite le istruzioni operative per i versamenti di competenza fino a dicembre 2014, sempre con modello F24 (reperibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate) per i datori di lavoro dello spettacolo e dello sport (anche in qualità di committenti).

Infine sono indicate anche le istruzioni contabili per i datori di lavoro come sopra indicati.

Per una migliore informazione, si invita alla lettura della Circolare n. 28/2015 e dell’Allegato n. 1 contenente l’elenco delle variazioni intervenute al piano dei conti, allegate al presente articolo.

(Fonte: INPS)

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

Advertisement