Advertisement

Presentazione domande per sostegno start up innovative:

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con la Circolare n. 68032 del 10 dicembre 2014, ha reso noti i criteri e le modalità di concessione delle agevolazioni ai sensi del D.M. 24 settembre 2014, concernente il regime di aiuto finalizzato al sostegno per la nascita e lo sviluppo, su tutto il territorio nazionale, di start up innovative.

La Circolare 68032/2014 ha dunque la finalità di fornire informazioni relative ai requisiti dei piani e delle spese ammissibili ai fini dell’accesso alle agevolazioni. Sono in essa altresì definite le modalità, le forme e i termini di presentazione delle domande, i criteri e l’iter di valutazione, le condizioni e i limiti di ammissibilità delle spese e dei costi, le soglie ed i punteggi minimi ai fini dell’accesso alle agevolazioni, le caratteristiche del contratto di finanziamento, le modalità, i tempi e le condizioni per l’erogazione delle agevolazioni.

Le domande di agevolazione, corredate dei piani di impresa, possono essere presentate a partire dal giorno 16 febbraio 2015, ore 12,00. Non saranno prese in considerazione le domande presentate prima di tale termine.

Advertisement

Le domande di agevolazione, redatte in lingua italiana, devono essere compilate esclusivamente per via elettronica, utilizzando la procedura informatica messa a disposizione sul sito internet www.smartstart.invitalia.it secondo le modalità e gli schemi ivi indicati. Le domande devono inoltre essere firmate digitalmente dal legale rappresentante della società o dalla persona fisica proponente per conto della società costituenda, e devono essere corredate dalla documentazione indicata nella domanda medesima.

In particolare, il piano di impresa, da compilare sempre utilizzando la procedura informatica, deve contenere: dati anagrafici e profilo del soggetto preponente; descrizione dell’attività proposta; analisi del mercato e relative strategie; aspetti tecnici; aspetti economico-finanziari; presentazione libera (pitch) del progetto (in formato .ppt – max 15 diapositive).

Per il resto delle informazioni si rinvia al testo della Circolare n. 68032/2014.

(Fonte: Ministero Sviluppo Economico)

 

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

Advertisement