Category: Formulari

Total 22 Posts

Istanza estinzione procedura esecutiva

 

L’estinzione della procedura esecutiva è prevista dall’art. 629 c.p.c. il quale prevede che “Il processo si estingue se, prima dell’aggiudicazione o dell’assegnazione, il creditore pignorante e quelli intervenuti muniti di titolo esecutivo rinunciano agli atti. Dopo la vendita il processo si estingue se rinunciano agli atti tutti i creditori concorrenti.
In quanto possibile, si applicano le disposizioni dell’articolo 306
“. Inoltre, a norma dell’art. 172 delle Disposizioni di attuazione del codice di procedura civile, che disciplina la Cancellazione della trascrizione del pignoramento, è previsto che: “Il giudice dell’esecuzione deve sentire le parti prima di disporre la cancellazione della trascrizione del pignoramento a norma dell’articolo 562 del Codice e in ogni altro caso in cui deve dichiarare l’inefficacia del pignoramento per estinzione del processo“.

Modello Procura alle liti

 

Gli avvocati, come è noto, all’atto del conferimento dell’incarico, sono tenuti ad informare il cliente della possibilità di ricorrere alla mediazione civile per la composizione della controversia. Si rammenta al riguardo che con il D.L.vo n. 28/2012 è stato introdotto nel nostro ordinamento l’istituto della mediazione. Anche il Consiglio Nazionale Forense è intervenuto predisponendo un modello di informativa che l’assistitito dovrà sottoscrivere sia nel caso in cui il procedimento di mediazione è liberamente scelto dalle parti, sia nel caso in cui la mediazione è prevista dalla legge come condizione di procedibilità della domanda giudiziale. Il documento sottoscritto dall’assistito diventerà parte integrante dell’atto introduttivo del giudizio che sarà instaurato; esso deve inoltre contenere l’indicazione delle agevolazioni fiscali di cui l’assistito potrà beneficiare avvalendosi della procedura conciliativa.