Category: Ricorso ex art. 414 c.p.c.

Total 9 Posts

Ricorso per differenze retributive colf – badanti

 

Questo ricorso è utilizzato per instaurare un giudizio volto ad ottenere il riconoscimento da parte del Giudice delle differenze retributive spettanti in caso di rapporto di lavoro di colf e badanti con conseguenziale condanna del datore di lavoro alla corresponsione delle stesse al lavoratore. Una volta redatto il ricorso, corredato dei relativi documenti (vedi la Sezione di questo sito dedicata alla preparazione del fascicolo di parte e a tutti gli adempimenti connessi), si procede al suo deposito presso la Sezione Lavoro del Tribunale Civile. Successivamente il ricorso, unitamente al decreto del giudice di fissazione di udienza, dovrà essere notificato alla controparte datoriale convenuta in giudizio. Da evidenziare che tra la data della notifica alla controparte e la data dell’udienza devono decorrere almeno 30 giorni.

Ricorso per illegittima attribuzione posizioni organizzative

Questo ricorso è utilizzato per tutti i rapporti di lavoro subordinato del pubblico impiego per instaurare un giudizio volto ad ottenere la declaratoria di illegittimità del procedimento per il conferimento delle posizioni organizzative e dei relativi atti e per l’effetto ottenerne l’annullamento e/o la disapplicazione, con conseguenziale condanna della pubblica amministrazione al risarcimento del danno in favore del lavoratore illegittimamente escluso. Una volta redatto il ricorso, corredato dei relativi documenti (vedi la Sezione di questo sito dedicata alla preparazione del fascicolo di parte e a tutti gli adempimenti connessi), si procede al suo deposito presso la Sezione Lavoro del Tribunale Civile. Successivamente il ricorso, unitamente al decreto del giudice di fissazione di udienza, dovrà essere notificato alla controparte datoriale convenuta in giudizio. Da evidenziare che tra la data della notifica alla controparte e la data dell’udienza devono decorrere almeno 30 giorni. 

Ricorso per riconoscimento mansioni superiori

Questo ricorso è utilizzato per tutti i rapporti di lavoro subordinato per instaurare un giudizio volto ad ottenere l’accertamento e la conseguente dichiarazione da parte del Giudice dello svolgimento di mansioni superiori e di conseguenza ottenere un provvedimento di condanna del datore di lavoro, alla corresponsione delle relative differenze retributive dovute al lavoratore e anche al risarcimento del danno. Una volta redatto il ricorso, corredato dei relativi documenti (vedi la Sezione di questo sito dedicata alla preparazione del fascicolo di parte e a tutti gli adempimenti connessi), si procede al suo deposito presso la Sezione Lavoro del Tribunale Civile. Successivamente il ricorso, unitamente al decreto del giudice di fissazione di udienza, dovrà essere notificato alla controparte datoriale convenuta in giudizio. Da evidenziare che tra la data della notifica alla controparte e la data dell’udienza devono decorrere almeno 30 giorni. 

Ricorso per riconoscimento mansioni superiori pubblico impiego

Questo ricorso è utilizzato per tutti i rapporti di lavoro subordinato del pubblico impiego per instaurare un giudizio volto ad ottenere il riconoscimento da parte del Giudice dello svolgimento di mansioni superiore e di conseguenza un provvedimento di condanna del datore di lavoro, pubblica amministrazione, alla corresponsione delle relative differenze retributive dovute al lavoratore. Una volta redatto il ricorso, corredato dei relativi documenti (vedi la Sezione di questo sito dedicata alla preparazione del fascicolo di parte e a tutti gli adempimenti connessi), si procede al suo deposito presso la Sezione Lavoro del Tribunale Civile. Successivamente il ricorso, unitamente al decreto del giudice di fissazione di udienza, dovrà essere notificato alla controparte datoriale convenuta in giudizio. Da evidenziare che tra la data della notifica alla controparte e la data dell’udienza devono decorrere almeno 30 giorni. 

Differenze retributive facsimile ricorso

Questo ricorso è utilizzato per tutti i rapporti di lavoro subordinato per instaurare un giudizio volto ad ottenere un provvedimento di condanna del datore di lavoro alla corresponsione delle differenze retributive dovute al lavoratore. Una volta redatto il ricorso, corredato dei relativi documenti (vedi la Sezione di questo sito dedicata alla preparazione del fascicolo di parte e a tutti gli adempimenti connessi), si procede al suo deposito presso la Sezione Lavoro del Tribunale Civile. Successivamente il ricorso, unitamente al decreto del giudice di fissazione di udienza, dovrà essere notificato alla controparte datoriale convenuta in giudizio. Da evidenziare che tra la data della notifica alla controparte e la data dell’udienza devono decorrere almeno 30 giorni.

ricorso ex art. 414 cpc riconoscimento di avviamento al lavoro di portatore di handicap

 

Tribunale di [completare]

Sezione Lavoro

Ricorso ex art. 414 c.p.c.

Per il/la Sig./Sig.ra [inserire nome del ricorrente], nato a [inserire luogo e data di nascita], C.F. [inserire codice fiscale], elettivamente domiciliato/a in [inserire città e via dello studio legale], presso lo studio dell’avv. [inserire nome e cognome del legale], che lo/la rappresenta e difende giusta procura a margine[ovvero in calce] del presente atto,